Il colombaccio

Conoscere ed allevare il Colombaccio

Columbiforme della famiglia dei columbidi, è lungo circa 40 cm. Ha il piumaggio grigio-azzurastro, con sfumatore verdi e porporine, e del bianco sulle ali e sul collo; la coda è nera all’estremità. Il colombaccio (Columba Palumbus ) nidifica in quasi tutta Europa ad eccezzione dell’estremo Nord.

allevamento amatoriale colombacci

Il colombaccio è un uccello arboreo nel vero significato della parola; lo si incontra in tutti i boschi di piante a foglie caduniche o di conifere, sia in montagna sia in pianura presso gli abitati o a grande distanza da dove vive l’uomo.La carne è considerata prelibata, per cui il colombaccio è ricercato dai cacciatori.

allevamento colombacci a mantova

.advertisement

L’alimentazione del Colombaccio

Il colombaccio si ciba di preferenza con semi delle conifere, che non solo raccoglie dal terreno, ma che estrae dalle pigne che presentino fessure in cui sia possibile introdurre il becco. Mangia anche varie specie di cereali e semi di ogni sorta e si dimostra ghiotto di mirtilli ed altre bacche, nonchè di ghiande e frutta dei faggi.

piccolo di colombaccio allevato a mantova

I commenti sono chiusi.